Il gazebo in legno è una struttura realizzata in legno che nasce prevalentemente con la funzione di avere uno spazio riparato dal sole. Quest’area solitamente è usata come zona pranzo o come angolo relax, specie in quei giardini dove non ci sono o sono poche le zone d’ombra create dagli alberi ad alto fusto. Il gazebo in legno rappresenta il modello classico per eccellenza, in quanto si tratta di un materiale che non conosce mode e quindi resta sempre di grande tendenza. Proprio per questa ragione si consiglia a quanti cercano uno stile intramontabile che però possa essere ravvivato con l’uso di complementi. Il legno impiegato per la realizzazione del gazebo dall'azienda Gentili Sandro a Viterbo è sottoposto a dei trattamenti che gli consentono di garantire una buona durata nel tempo. Per non coprire la naturale bellezza si usano delle sostanze trasparenti. Il legno resiste molto bene a qualsiasi condizione atmosferica e solo dopo alcuni anni può iniziare a danneggiarsi.

La forma classica del gazebo in legno è quadrata e termina con una punta sulla sommità. Oggi le forme che il gazebo in legno assume sono le più svariate e questo permette al cliente di scegliere tra una vasta gamma di gazebo. La forma rettangolare con la parte alta piana è un'altra versione piuttosto interessante che apporta certamente al giardino un tocco di modernità. La copertura del gazebo in legno è realizzabile con diversi materiali. Per uno stile più rustico si possono usare delle tegole, mentre per uno stile più attuale si può usare un telo. La copertura con il telo è piuttosto comoda, si tratta di un telo che impedisce ai raggi del sole di filtrare e questo assicura una protezione totale. Inoltre, se si sceglie la versione apribile, il telo non è statico, ma può essere aperto e chiuso secondo le necessità.

Questa particolarità permette di garantire al telo una durata maggiore, perché durante il periodo invernale non resta esposto all’azione della pioggia. Il telo, anche se creato appositamente per questa funzione, può sporcarsi e logorarsi. In tal caso, presso un negozio specializzato, se ne può acquistare un altro di egual misura magari con una fantasia diversa che contribuisca ad arricchire il giardino. La copertura può essere scelta anche con delle lamelle di legno, anch’esse apribili, che permettono così di far filtrare la luce. Le soluzioni, nel caso del gazebo in legno, sono davvero tante, occorre solo scegliere il gazebo che meglio si abbina al proprio giardino.